introduzione

Riassunto per i giocatori

All’inizio dell’avventura siete tutti imbarcati sulla nave Jenivere, diretta verso Eledar, la capitale di Sargava. La motivazione esatta del vostro viaggio è a vostra scelta, purché sia qualcosa di abbastanza aperto che non vi distragga dall’avventura che vi infliggo. Desiderio di avventura, ritrovare qualcuno persosi nelle sperduta Savana Mwangi, cerca di fama, fuggire da un nemico della propria città.

La Jenivere è un grosso e robusto mercantile sta seguendo la lunga rotta commerciale meridionale, costeggiando le coste del continente, complessivamente impiega circa 4 mesi per percorrere tutta la rotta. Ad ogni viaggio deve affrontare molti pericoli, i pirati, costeggiare l’Occhio di Abendengo (un’enorme e permanente uragano rimasto dall’epoca dell’apocalisse che si è abbattuta sul mondo). Sebbene da diversi anni i viaggi al comando del capitano Alizandru Kovack siano sempre andati bene nell’equipaggio c’è una certa paura che la nave abbia ormai sfruttato tutta la sua fortuna. Anton Devers è il secondo al comando della nave

I porti toccati durante questo viaggio sono stati:

Durante il viaggio oltre a voi si sono imbarcati diversi altri viaggiatori:

introduzione

Nel continente nero Moroboshi